Prodotti
Categorie
  Carrello 0

Cambiare gli pneumatici

Cambiare gli pneumatici

Ad ogni cambio degli pneumatici è consigliabile installare quattro pneumatici identici o simili.
Montare quattro pneumatici uguali migliora la tenuta, la maneggevolezza e le prestazioni del veicolo.
Se gli pneumatici non sono identici, è possibile che uno dei treni non risponda nello stesso modo ed altrettanto rapidamente rispetto all'altro, causando difficoltà nel controllo del veicolo.

Sostituzione degli pneumatici

Il montaggio e lo smontaggio degli pneumatici deve essere svolto da professionisti attrezzati. Prima di smontare uno pneumatico è necessario rimuovere la valvola e il suo meccanismo in modo da sgonfiare completamente lo pneumatico. Debbono essere obbligatoriamente sostituite le diverse parti legate al montaggio dei nuovi pneumatici quali pesi (piombi) di equilibratura, la valvola, il tappo della valvola e l'eventuale camera d'aria. Il pneumatico deve essere installato con il giusto senso di rotazione nel caso sia indicato all'esterno del pneumatico stesso. La pressione di gonfiaggio del pneuamtico non deve superare 3,5 bar. Dopo l'installazione accertare che il cappuccio della valvola sia ben stretto e dopo circa 100 chilometri controllate che i bulloni di ogni ruota siano ben stretti.

Cambiare un solo pneumatico

Se è necessario cambiare un pneumatico danneggiato, per esempio da una foratura e gli pneumatici hanno un minimo grado di usura, dovete obbligatoriamente sostituirlo con uno uguale.
Il nuovo pneumatico dovrà avere le stesse specifiche del vecchio cioè deve avere le stesse misure, essere della stessa marca, stesso disegno/struttura, con gli stessi indici di velocità/peso.

Il codice della strada prevede: "La differenza tra la profondità delle scanalature principali di due pneumatici montati su uno stesso asse non deve superare 5 millimetri."

Cambiare due pneumatici


Se due pneumatici hanno raggiunto il loro massimo grado di usura o sono danneggiati, debbono essere sostituiti con pneumatici identici o simili. Occorre obbligatoriamente montare pneumatici con le stesse caratteristiche di quelli che si trovano già installati sul veicolo.
E' preferibile installare i nuovi pneumatici dietro piuttosto che davanti questo perché la perdita di aderenza delle ruote posteriori non è facilmente controllabile dal conducente.
Montare pneumatici nuovi dietro permette maggiore sicurezza. In caso di scarsa aderenza l'asse anteriore è controllato dall'azione sul volante, mentre l'asse posteriore sfrutta l'ottimale aderenza dei nuovi pneumatici.
E' consigliabile non attendere che l'usura del pneuamtico sia eccessiva (a partire da 2 o 3 millimetri), difatti in caso di pioggia verrà favorito l'aquaplanning.

Il codice della strada prevede che: "L'indicatore di usura di 1.6 millimetri indica l'altezza minima legale della gomma."

Cambiare quattro pneumatici

Nel caso siate soddisfatti dei vostri vecchi pneumatici, potete acquistare gli stessi. Se invece desiderate cambiare marca o modello scegliendo un altro disegno, è necessario verificare se i pneumatici scelti sono adatti, verificare sul proprio libretto di circolazione le omologazioni del costruttore del veicolo.

Rodaggio e usura

Non tutti sanno che ogni pneumatico nuovo ha bisogno di un periodo di rodaggio, che consiste nel viaggiare a velocità moderata per i primi 200/300 chilometri senza frenate o accelerate brusche.
Un buon rodaggio migliora le prestazioni dei pneumatici sul lungo termine.
Se il vecchio treno di pneumatici era molto consumato, con il nuovo si noterà un comportamento differente del veicolo.

Controllo dell'usura degli pneumatici

E' consigliabile verificare periodicamente l'usura del battistrada. Sui fianchi degli pneumatico sono presenti degli indicatori TWI che permettono di localizzare gli indicatori di usura.

L'usura non deve mai raggiungere gli indicatori sul fondo delle scalanature e deve essere regolare su tutta la superficie.
"L'indicatore d'usura di 1.6 millimetri indica l'altezza minima legale della gomma."

Su fondo stradale bagnato penumatici consumati aumentano il rischio di aquaplanning ed inoltre si allungano le distanze di frenata.

Usura uniforme degli pneumatici

Il posizionamento delle ruote sugli assi (geometria, parallelismo) e il vostro stile di guida possono causare una differenza di usura tra gli pneumatici.
E' consigliabile scambiare le ruote anteriori e le ruote posteriori ogni 5.000/10.000 km circa per rendere uniforme l'usura degli pneumatici,

Il Codice della Strada stabilisce che due pneumatici montati su uno stesso asse non possono avere una differenza superiore a 5 mm tra la profondità delle scanalature principali.

Equilibratura

L'equilibratura è necessaria per tutti i pneumatici sia anteriori chee posteriori ed è necessaria ad ogni cambio in modo da eliminare le vibrazioni e gli effetti di uno squilibrio della rotazione. Nel caso gli penumatici non siano correttamente equilibrati si possono usurare maggiormente altre componenti del veicolo come le sospensioni, i cuscinetti o anche lo sterzo.

Convergenza (geometria)

Potrebbe risultare necessario apportare una revisione della geometria, difatti potrebbe essere variata a seguito di un urto, ad esempio contro un marciapiede.
Una geometria ottimale consente di aumentare il ciclo di vita degli pneumatici ottenendo anche un miglioramente della tenuta di strada e un risparmio di carburante.
Una geometria scorretta non è facilmente riscontrabile durante la guida, è per questo che è raccomandata una revisione della geometria in corrispondenza di ogni sostituzione degli pneumatici.
Notare che una scorretta geometria compromette il comportamente del veicolo e quindi la sicurezza.

La geometria deve essere revisionata nei seguenti casi:
- tendenza a tirare da un lato in fase di accelerazione e dall'altro in caso di frenata,
- tendenza a tirare a destra o a sinistra a velocità stabili su una strada pianeggiante,
- usura anomala dei bordi esterni o interni degli pneumatici,
- rigidità dello sterzo,
- volante non centrato,
- dopo una svolta le ruote non ritornano rapidamente in "linea retta".

Trasporto gratuito su tutti gli pneumatici

Hai bisogno d'aiuto?

Chiama il numero
0734 219225

dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00